CARLO ALBERTO DALLA CHIESA

ISTITUTO TECNICO PARTINICO

validazione
XHTML 1.0 Strict
 
Link esterno: W3C XHTMLLink esterno:  W3C CSS

 

Il logo qui riprodotto attesta il
superamento  del  requisito  di
accessibilità ai sensi dell'art. 8
del DPR 1 marzo 2005, n. 75
 
Logo attestante il superamento, ai sensi della Legge n. 4/2004, della verifica tecnica di accessibilità.

Istituto

 

Istituto

 

L'I.T.C.G. "C.A. Dalla Chiesa" ubicato nel comune di Partinico in Corso dei Mille, nasce, nel 1974 con sede in Via Principessa Elena n° 122, con tre classi ad indirizzo commerciale ed una ad indirizzo geometra, come sezioni staccate rispettivamente dell'I.T.C. ''F. Crispi'' e dell' I.T.G. ''F. Juvara'' di Palermo.
Nel corso di pochi anni il numero delle iscrizioni della sezione commerciale cresce notevolmente tanto da consentire l'attivazione di tre corsi completi e di permettere all'I.T.C., nell'anno scolastico 1980/81, di divenire autonomo.
La sede è in Via Libertà. Nel 1983 l'Istituto acquista l'attuale configurazione con l'attribuzione della sezione per geometri, di via Kennedy, e prende il nome di C.A. Dalla Chiesa.
Nel 1988 la sez. Geometri passa da via Kennedy in via Libertà e la sez. Comm.le si trasferisce nell'attuale sede, primo importante successo in risposta alle pressanti richieste ed alle lotte sostenute da docenti ed alunni per ottenere un edificio scolastico vero.
Si rimane, invece, in attesa del completamento della Scuola con l'ampliamento o la nascita di un nuovo edificio per la sezione Geometri.

 

visita questo sito cialis

Orizzonte Scuola
  • UIL Scuola - I problemi causati dalla Buona Scuola, l'edilizia scolastica, l'organico insufficiente e il rinnovo del contratto, atteso ormai da troppi anni. L'articolo A Otranto Assemblea Generale UIL Scuola Puglia: la regione tra le più penalizzate d’Italia sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

  • MIUR - Si è conclusa oggi a Roma, presso la Biblioteca del Senato della Repubblica “G. Spadolini”, la prima edizione delle Olimpiadi di Debate delle scuole italiane. Vincitrici e vincitori hanno ricevuto oggi la loro medaglia direttamente dalla Ministra dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca Valeria Fedeli. L'articolo Conclusa prima edizione Olimpiadi di Debate, Fedeli premia i vincitori sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.