CARLO ALBERTO DALLA CHIESA

ISTITUTO TECNICO PARTINICO

Disposizioni Generali: Oneri informativi per cittadini e imprese

 

Sezione: Disposizioni Generali

Norma Art. 34, c. 1 e 2

Trasparenza degli oneri informativi
 
1. I regolamenti ministeriali o interministeriali, nonché i provvedimenti amministrativi a carattere generale adottati dalle amministrazioni dello Stato per regolare l'esercizio di poteri autorizzatori, concessori o certificatori, nonché l'accesso ai servizi pubblici ovvero la concessione di benefici, recano in allegato l'elenco di tutti gli oneri informativi gravanti sui cittadini e sulle imprese introdotti o eliminati con gli atti medesimi. Per onere informativo si intende qualunque obbligo informativo o adempimento che comporti la raccolta, l'elaborazione, la trasmissione, la conservazione e la produzione di informazioni e documenti alla pubblica amministrazione.
 
2. Ferma restando, ove prevista, la pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale, gli atti di cui al comma 1 sono pubblicati sui siti istituzionali delle amministrazioni, secondo i criteri e le modalità definite con il regolamento di cui all'articolo 7, commi 2 e 4, della legge 11 novembre 2011, n. 180. Art. 13 - Obblighi di pubblicazione concernenti l'organizzazione delle pubbliche amministrazioni.
 
note
Per onere informativo si intende qualunque obbligo informativo o adempimento che comporti la raccolta, l’elaborazione, la trasmissione, la conservazione e la produzione di informazioni e documenti alla P.A.
 

 

Contenuti

Tutti i provvedimenti amministrativi a carattere generale adottati per regolare l’esercizio di poteri autorizzatori, concessori o certificatori, nonché l’accesso ai servizi pubblici ovvero la concessione di benefici. Tali atti devono avere in allegato l’elenco di tutti gli oneri informativi gravanti sui cittadini e sulle imprese introdotti o eliminati con gli atti medesimi.

 

Indietro..

visita questo sito cialis

Orizzonte Scuola
  • comunicato SGB - Oggi a Bologna circa 100 lavoratori della scuola (docenti e ATA) hanno manifestato davanti all’Ufficio Scolastico Regionale, nel corso del presidio organizzato da SGB, per respingere fermamente la minaccia di licenziamento di migliaia di maestre diplomate magistrali e l’umiliante ipotesi di rinnovo del contratto nazionale. L'articolo Sciopero, SGB: in Emilia Romagna chiesta stabilizzazione dei precari con 36 mesi di servizio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

  • Il Miur ha pubblicato il decreto dipartimentale n. 66 del 26 gennaio 2018, con il quale è avviata la procedura di selezione per la realizzazione del progetto nazionale finalizzato a promuovere la diffusione di percorsi formativi in apprendistato di primo livello di cui al DLgs 81/2015. L'articolo Percorsi formativi in apprendistato di I livello, selezione scuole. Candidature entro il 28 febbraio sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.